La Notte di Beatrice

“La Notte di Beatrice” è un progetto teatrale sul tema della violenza sulle donne scritto e diretto da Carmen Sossi

Una donna vive per strada e accudisce i gatti all’ombra di Castel Sant’Angelo, ed è l’unica che può parlare con il fantasma che si aggira nel castello, dove la nobildonna Beatrice Cenci è stata decapitata nel 1599 per aver ucciso il padre che abusava di lei.
La Gattara è schiva e scontrosa a difesa della sua solitudine, ma l’incontro con una psicologa in cerca d’ispirazione le cambierà la vita.
Lo spettacolo ha l’intento di mettere in evidenza la disperazione e l’isolamento delle donne che vivono situazioni estreme ed è un invito a trovare quelle risorse interiori, tutte al femminile, utili ad affrontare e superare difficoltà così gravi e devastanti.
Quattro attrici e una ballerina in scena, diverse tra loro ma unite da un filo comune: la femminilità intesa come forza antica e misteriosa, raccontata tra dialoghi, monologhi e danze, sullo sfondo di un giallo leggero e moderno.

 

Teatro Furio Camillo

Via Camilla, 44 Roma

 

Venerdi’ 21 gennaio ore 21:00

Biglietto 12,00 + 2 ,00 di tessera

Info e prenotazioni:

3493157502

green pass obbligatorio dai 12 anni

 

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Gen 21 2022

Ora

9:00 pm